Tutti sul palco In The Name Of Rock

Ormai ci siamo: domani, venerdì 14 giugno 2013, saremo a Ponte Buggianese in piazza Santuario per curare la seconda edizione di “In The Name Of Rock”.

itnor marshall 2013

 

Ad aprire la serata saranno il rock “nobilitato” da influenze jazz dei Tomalluna e la performance acustica dei Sona et Labora, band che si dedica soprattutto alle cover dei Pink Floyd. Invece ci si può ancora iscrivere alla jam session finale, per gruppi o singoli musicisti,  contattando l’associazione In The Name Of Love all’indirizzo info@inthenameoflove.it. Già confermata la presenza di The Black Coins (hard rock) e Erreaccacippì (funky).

Divertimento assicurato in una serata all’insegna del rock e, stando alle previsioni, del bel tempo.

Mi piace!
2
Questa voce è stata pubblicata in In the name of love, In the name of rock, Musica. Contrassegna il permalink.