Piccola Ala

“Piccola Ala”

Tutti gli amici la chiamano “piccola ala”  ma essa vola intorno a loro, scende in città quando i bambini cantano e regala loro piume se sbagliano…

Questa canzone di Neil Young spunta come perla in un album piuttosto deprimente datato inizi anni ottanta. A volte mi trovo a suonarla mentre, chitarra al collo, giro intorno casa camminando sull’erba e osservando il cielo tra gli alberi…. Inizio a suonare …..la7+/re7+ ….. subito penso a Giulia, la sento avvicinarsi piano piano, mi ruota intorno come in un abbraccio …la7+ /re7+…  anzi, non si avvicina affatto, lei è già qui, la sento dentro ogni riga di questa canzone, la percepisco tra un accordo e l’altro di questa canzone….. la7+/re7+ ….

…“piccola ala” non volare via quando l’estate sta per finire, ci sono persone che dicono che l’inverno è il periodo migliore……


LITTLE WING

All her friends call her Little Wing
But she flies rings around them all
She comes to town when the children sing
And leaves them feather if they fall
She leaves her feathers if they fall

Little Wing, don’t fly away
When the Summer turns to fall
Don’t you know some people say
The Winter is the best time of them all
Winter is the best of all

Se vuoi ascoltarla….. http://www.youtube.com/watch?v=eOyGHhc8sSg

fabio

Mi piace!
10
Questa voce è stata pubblicata in Giulia Iori. Contrassegna il permalink.