Costruiamo l’associazione…

Dall’assemblea del 15 Gennaio, è emersa l’intenzione di fondare una associazione che abbia la seguente “missione”: avvicinare i giovani alla musica, all’arte e alla manualità, per mettere in relazione non solo le loro abilità, passioni, gusti musicali e artistici, ma per mettere anche loro stessi in relazione, con lo stile di dolcezza, tolleranza e capacità di coinvolgere che ha contraddistinto l’operato di Giulia Iori con i ragazzi e i giovani in generale.

Lo stile di tolleranza, sobrietà, capacità di coinvolgimento e di discernimento ci consente di accettare con serenità di sostenere iniziative confessionali o meno, senza timore in alcuno dei due casi.

Per concretizzare queste cose abbiamo pensato di formare tre gruppi di lavoro (“Gruppo Attività”; “Gruppo Blog”; “Gruppo Associazione”) che cerchino di sviluppare il proprio ambito per produrre proposte più precise, da discutere quando ci rivedremo di nuovo tutti insieme.

I “traghettatori” in questa fase costituente dei vari gruppi, ovvero i referenti cui è demandato, in via provvisoria, il coordinamento dei gruppi di lavoro in questa primissima fase, sono i seguenti:

Gruppo Attività: Davide Rogai, Tommaso Sturlini

Gruppo Blog: Marco Frazzoli, Lorenzo Mei, Juanita De Paola

Gruppo Associazione: Sebastiano Nerozzi, Fabio Cecchi, Cristina Zari

In questa fase in effetti i coordinatori devono organizzare le riunioni di “settore” coinvolgere chi ha manifestato interesse per un ambito piuttosto di un altro, e produrre un testo, o una proposta di attività o di gestione, in vista della prossima assemblea, fissata per Sabato 12 Marzo 2011.

(Occhio al sito la prossima settimana… ricominciano gli aggiornamenti!)

Ti invitiamo a scegliere un gruppo al quale dare il tuo contributo piccolo o grande che sia (quindi sempre grande!), scrivendo all’indirizzo info@inthenameoflove.it

Puoi anche chiamarci ai seguenti numeri:

Alessandra: 338 5744416.

Alessio: 333 9712272

In allegato gli appunti, suddivisi per “gruppi di interesse”, dalla riunione del 15 Gennaio. Tutti sono importanti in questa fase: quel che di buono farà questa associazione dipende da tutti quelli che adesso progetteranno insieme. Le case solide lo sono dalle fondamenta.

Attachments

  1. Approfondimento IN THE NAME OF LOVE (88.3 KiB)
    Appunti sulla riunione del 15 Gennaio 2011

Mi piace!
5
Questa voce è stata pubblicata in Giulia Iori, In the name of love, Musica, Parrocchie. Contrassegna il permalink.